giovedì 13 settembre 2012

Sbriciolina alla farina di riso con granella di pistacchi, lamponi alla grappa e fondente puro


<Quando sarai questa sorgente, 
quando incontrerai quest'acqua, 
quando riempirai questa brocca, 
quando irrigherai questo mondo, 
quando toglierai questa sete, 
allora mi potrò sedere.>
(Rabindranath Tagore)



Con fresca ed umida voce, con torrenziali parole di cristallo.
Con purezza arcana disse così ad un cuore impaurito: <Io sono come la vita: non mi fermo mai, poiché è eterno il mio fluire. Trovo pace laddove il monte si fa più docile, dove posso riposare in piccole pozze cullata dai flutti: eppure non è quel tacito ristagno il mio destino. 
E’ sempre necessario compiere un grande salto, per inseguire i battiti del cuore: ristora il tuo animo, se puoi, ma non fermarti finché respiri. Osserva, anima vaga. Guarda i punti più impervi del mio percorso: è lì che necessito di compiere grossi salti nell’ignoto per giungere a valle; abbi il coraggio di lanciarti, abbi la forza di affrontare il vuoto per scoprire chi sei davvero. La vita è una continua prova, un’intensa avventura: non potrai sapere cosa si nasconde dietro le sporgenze, se non sarai disposto a capire cosa significa superarle. 
Porta con te saggezza e prudenza, ti serviranno; ma non disdegnare l’incoscienza e l’ingenuità di quando eri fanciullo.
Fluisci nelle vite altrui come fanno le mie acque: erodo le rocce, lascio il mio segno. Ma non distruggo, levigo. Plasmo i tratti puntuti della pietra per donargli morbidezza e armonia: eppure non mi intestardisco se la roccia non vuol mutare. Sia per te prezioso insegnamento: non puoi cambiare il monte, ma puoi sempre renderlo più gentile. A forza d’accarezzarlo muterà da se; e se non lo farà, non sarai certo tu padrone della sua sorte.
Lo sarai invece sempre della tua, poiché intanto starai comunque correndo; starai gioendo o piangendo, percorrendo nuovi percorsi che avrai scoperto o immaginando quelli che dovrai ancora scoprire: la vita è mutevole e giocosa, inaspettata e sorprendente. E’ sempre necessario rialzarsi e correre: non dubitarne, ne vale sempre la pena.
Non rinunciare ad osare per chi vuole solo privarti del tuo tempo: questo è troppo prezioso.
E’ la tua corsa l’obiettivo primo: insegui ogni istante ciò che credi di trovare al traguardo e forse al termine avrai più di una sorpresa. Lo gridi il tuo cuore: sii impetuoso! Corri, corri più che puoi poiché è in quell’istante che si nasconde la gioia di esistere, la saggezza e la forza che ti arricchiranno; è lì che troverai il tempo di aiutare gli altri e rendere la loro vita migliore: ricorda però che il tuo cammino non dovrà essere ostacolato da nessuno, come nessuno potrà arrogarsi il diritto di terminarlo per sempre.
I macigni sono sempre esistiti nel anima del fiume e l’acqua trova sempre un modo per aggirarli; il flusso dell’esistenza non permette interferenze contro natura: sei responsabile dei tuoi respiri, del tuo tempo, di quello che doni e di quello che riceverai. Soprattutto, sei responsabile del tuo coraggio: tu, solo tu, puoi decidere di essere una cascata e non un debole ruscello; solo tu puoi decidere di cambiare un placido destino per respirare un’impetuosa e intensa esistenza.
Finché hai aria. Finché il tuo cuore avrà battito.>



Sbriciolina alla farina di riso con granella di pistacchi, lamponi alla grappa e fondente puro

190 gr di farina di riso (Pedon Easyglut)
40 gr di maizena (amido di mais)
65 gr di margarina Vallè Naturalmente (senza lattosio)
60 gr di zucchero semolato
1 uovo
1 pizzico di sale
125 gr di lamponi freschi
2 cucchiai di grappa (Blanc de Morgex Papà Marcel)
50 gr di Puro Cioccolato fondente Dolce Modica (senza lattosio, senza glutine)
40 gr di pistacchi

Mettere a bagno in una scodellina i lamponi con la grappa e metterla momentaneamente da parte.
In un’altra ciotola riunire le farine, il sale, lo zucchero e la margarina fredda a pezzetti. Impastare grossolanamente e aggiungere l’uovo, continuando a sbriciolare con le dita l’impasto.
Foderare con carta forno una teglia rotonda apribile da 20 cm di diametro. Distribuire metà del composto all’interno, premendo bene con le mani fino a formare un fondo compatto e lasciando un po’ di bordo laterale. Triturare grossolanamente il cioccolato fondente e distribuirlo sulla base; aggiungere i lamponi con la grappa. Triturare in un mixer i pistacchi, non troppo finemente, e aggiungerli alla metà dell’impasto rimasto nella ciotola. Mescolare e ricoprire con quest’ultimo i lamponi, fino ad esaurimento del composto.
Mettere in forno caldo a 180°C per ca. 30 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare, prima di assaporare.
….ma vi dirò, anche tiepida mantiene il suo delicato sapore! ;)

Un’altra ricetta per te, Simona! Quello che fai è di estrema importanza ed è davvero lodevole: persevera e credici sempre!
E con questa sbriciolina partecipo ancora al contest 'Dolcemente privi di...' del blog Amici allergici.



La ricetta è priva di lievito, di lattosio e di glutine. Un dolce forse semplice, ma spero possa essere di vostro gradimento :)

Buonanotte e un bacione!

129 commenti:

  1. Come al solito davanti ai tuoi posts rimango senza parole (e x una come me è difficile questa cosa).
    Complimenti Ely...brava brava come sempre!
    Buona giornata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie stella.. di cuore! :) Buongiorno e che tu possa viverlo impetuosamente, cara! :)

      Elimina
  2. Vorrei poterlo essere un fiume in piena ma la verità è che non sono più nemmeno un ruscello, perchè l'acqua è andata completamente a secco!
    Dalla frolla di riso (che adoro) al ripieno questa sbriciolina è un capolavoro bimba. A quando l'apertura di una pasticceria? faccio già la prima ordinazione :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'anima come la tua non può certo essere a secco...! Basterà solo togliere qualche roccia che impedisce al tuo essere di sgorgare senza costrizioni.. e io sono fiduciosa! :) Sei tanto gentile dolce Fede.. ma io aspetto te per alzare la serranda eh?! :) Un bacione e una giornata splendida!

      Elimina
  3. L'obiettivo principale è il cammino.Non importa il traguardo,ma il singolo passo.L'acqua travolge come la vita,e così come non si può fermare l'impeto dell'acqua,così non puoi fermare l'istinto alla vita....il miracolo della condizione umana.
    Buongiorno a te e alla tua splendida ricetta tesoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bene, cara Monica.. e io ti auguro un'esistenza sempre impetuosa e forte, sempre miracolosa, sempre fresca e inarrestabile. Una giornata meravigliosa a te, dolce amica. :)

      Elimina
  4. La vita non si ferma, giorni, mesi, anni, non mutano la loro durata, eppure la percezione di questo tempo cambia in ognuno; così ci sarà chi vive intensamente, corre e travolge gli ostacoli e chi come un "debole ruscello", cammina lentamente. Vorrei che fosse come dici tu, che ognuno fosse davvero responsabile dei propri respiri e del proprio tempo ma a volte penso a noi esseri umani come a gocce di pioggia, provengono tutte dallo stesso cielo ma qualcuna finisce nei grandi fiumi e nelle cascate, altre in pozze d'acqua stagnanti.
    L'abbinamento lamponi e cioccolato fondente è meraviglioso, l'ho appena sperimentato e tra qualche giorno posterò il risultato! Ti auguro una bellissima giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è necessaria forza travolgente per superare ostacoli: non è di impeto materiale che si parla.. ma di forza spirituale. Anche un debole ruscello può sentirsi una cascata: finchè scorre, non importa se lentamente o no, disegna il suo cammino. Solo lui è responsabile della rotta tracciata, anche se il destino ha voluto farlo sgorgare chissà dove: è con quello che ha che può scegliere di tacere oppure di sentire ogni giorno la bellezza del suo fluire. Ogni goccia di pioggia ha il suo perchè: spetta solo a lei decidere se abbandonarsi ad una casuale caduta, oppure sentirsi fiera di rendere un fiume o una pozza qualcosa di splendente. Nessuno respira per te, nessuno vive il tuo tempo..sei tu a decidere come gestirlo. E forse delle volte manca solo il coraggio per un piccolo grande salto. :) Dolce Maria Pia, tu sei una cascata e spero che te ne renderai conto :) Intanto aspetto il tuo abbinamento e ti auguro un felicissimo mercoledì! Sei davvero stata bravissima con quei deliziosi biscottini! :)

      Elimina
  5. Tesoro, dimmi come fai, ogni volta che entro nel tuo blog ne esco piu carica e piu serena, hai poteri magici?? Come è magica questa meravigliosa torta, creata ad arte e priva di tanti ingredienti per gli intolleranti e gli allergici....eppure è stupenda, bellissima, e deve essere buonissima.....proprio come quella grappa che ahi usato! Mmmm adoro le grappe valdostane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella Artù! Che gioia mi da saperti più serena se mi vieni a trovare! :) Sei sempre troppo carina e se fossi qui dividerei con te una bella fettina di questa sbriciolata.. amo anche io le grappe valdostane! :D E sei tu ad avere il potere vero di mettere il sorriso! Ti abbraccio con affetto e spero che la tua giornata sia bella come acqua di cristallo!

      Elimina
  6. CHE MERAVIGLIA DOLCE ELI...altro che semplice...questi gusti insieme sono di una ricercatezza unica...bravissima! oltre a saper fotografare e cucinare, sei una splendida scrittrice....quante qualità in una persona sola!complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione, cara stella! Ti ringrazio immensamente..ma la tua panna cotta di oggi è davvero qualcosa di stupendo: tenera, rossa, piena d'amore. Un cuore come il tuo è prezioso! Un felice mercoledì e un sorriso :)

      Elimina
  7. grazie ..... porto la ricetta nel contest e le tue parole nel cuore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ti abbraccio forte forte, per tutto ciò che meravigliosamente sei, Simona. :)

      Elimina
  8. "Sia per te prezioso insegnamento: non puoi cambiare il monte, ma puoi sempre renderlo più gentile" Quanta saggezza nelle tue parole cara Ely non dovremmo mai dimenticarle...e ottimo l'abbinamento cioccolato fondente e lamponi...proverei anche cioccolato bianco e lampone la dolcezza che fa contrasto all'acidità come succede spesso anche nella vita! ;)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certamente, anche con il cioccolato bianco si può provare ed è un abbinamento niente male, carissima Romy! :) Avendo necessità di usare un cioccolato senza lattosio e senza glutine ho optato però per il fondente, questa volta :) Sei sempre una stella :) Bacioni grandi grandi

      Elimina
  9. E' vero non possiamo cambiare le cose ma crcare di affrontarle nel migliore dei modi si!!! i tuoi racconti sono sempre fonte di riflessioni per me e anche di grande insegnamento:-) sei la mia saggia Ely....
    Anche io faccio la sbriciolina e mi piace molto ma la tua ha una marcia in piu':-)
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenera.. sono invece convinta che, con le squisitezze che prepari ogni volta, la tua sbriciolina deve essere insuperabile! ;) Se posso anche solo donare una carezza al tuo animo sono felice per tutto il giorno, Ombretta bella. Ricambio l'abbraccione con tanto bene!

      Elimina
  10. Ogni volta che vedo i tuoi post mi perdo nella meraviglia della parola scritta... La forza dell'andare avanti, nonostante le difficolta, a testa bassa, a volte digrignando i denti a volte guardano il cielo, ma bisogna sempre farlo...
    Torta perfetta per tutti ma soprattutto per due comagne di Lucia che ogni volta che vengono a merenda mi guardano con una faccia implorante, la prossima volata la faccio! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, talvolta è proprio importante andare avanti sempre, con caparbietà.. nonostante sia difficile: è necessario un salto nel vuoto, con tanto coraggio e con tanta voglia di riuscire. Provarci, perlomeno. Sei tanto cara, Ele. Sarò felice se riproporrai questa sbriciolata alle compagne di Lucia! Un bacione grosso e un buon pomeriggio.. nonostante il cielo pianga!

      Elimina
  11. Ciao!! Sono nuova qui e questo blog mi piace molto: veramente particolare e che super ricette!!! chissà mai se riuscirò mai a realizzarne qualcuna come riescono a te.... :-) bravissima!
    Ma guarda anche solo leggere un pochino di quello che scrivi mi piace un sacco!
    Complimenti per la tua originalità!
    Buona giornata!
    Marisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari! Ti chiami come la mia mamma! :) Benvenuta e sentiti a casa, qui. Sono certa che presto ci stupirai con le tue ricette.. ti ringrazio per quello che dici ma ho ancora tanto da imparare per diventare almeno un po' più brava!! :D Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata! :)

      Elimina
  12. E' una torta bella e buona, ti faccio i miei complimenti :) si presenta ottimamente! E poi le tue sono sante parole, siamo noi gli artefici del nostro essere e della nostra vita, tutto dipende da cosa vogliamo essere e come vogliamo vivere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio grande, cara. Davvero :) Se fossi qui di certo te ne offrirei un pezzetto. Qui sta diluviando e fa freddo.. quindi senza dubbio un buon tè farebbe al caso nostro! :)

      Elimina
  13. Grazie dolcissima Ely, per questa paradisiaca torta e per le tue bellissime parole che in me lasciano sempre delle indelebili tracce!
    Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Assunta, ringrazio te perchè ogni volta che posso contribuire a darti un sorriso.. lo stesso nasce in me e porta il sole. :) Ricambio l'abbraccio con affetto.

      Elimina
  14. cara la mia Ely, così giovane e così saggia, mi incantano sempre le tue parole e sono come un balsamo per la mia mente.
    Non direi affatto che questo dolce è semplice, c'è tutto quello che si desidera da un dolce, è straordinario.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorina mia.. allora vorrei che restassero con te per sempre, per ricordarti quanto sei speciale; per non farti mai dimenticare quanta forza e quanto tempo avrai per vivere pienamente milioni di sogni e desideri..!
      Se questa sbriciolata ha tutto quello che si potrebbe desiderare da un dolce.. tu hai tutto quello che si potrebbe desiderare da una persona, da un'amica, da una moglie: sei dolcissima uguale! :) Ti mando un grosso bacione e un abbraccio!

      Elimina
  15. essere un fiume in piena mi fa venire in mente la bellissima sensazione di libertà,bellissima la prefazione,ho letto fino all'ultima parole,brava davvero:) buona la sbriciolina,se abitassi vicino ti farei visita...baci,buona giornata,e come dice il mio amico:"meglio un fiume in piena che un piccolo laghetto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio cara Tina! :) Anche se sei lontana io ti aspetto ugualmente! :D Spero che quella sensazione di libertà non ti abbandoni mai, intanto ricambio i bacioni! :)

      Elimina
  16. Che belle parole, Ely! Già una volta ho sentito paragonare la vita a una cascata, ma così suscita un effetto più potente! Grande idea quella di far parlare direttamente l'acqua! ;)
    In questo dolce c'è veramente tutto...sembra buonissimo!
    Continua così!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gre! Eh, nel mio mondo succedono cose strane, ma è l'unico modo in cui so vivere.. e non credo ci rinuncerei! :D Se mia sorella si ricordasse di darti le cose che preparo... forse assaggeresti qualcosa 'concretamente', stella! Ahah! :) Ti abbraccio forte cara!

      Elimina
  17. Ely, querida amiga, siempre con palabras estimulantes y profundas.
    Hoy decía un psicólogo y terapeuta en un programa de TV que muchas veces no podemos cambiar nuestro entorno, nuestros problemas o tristezas pero si que podemos decidir el impacto que todo ello tendrá en nuestro corazón y nuestra mente. En la vida, decía, las alegrías y las tristezas estarán siempre presentes, pero lo que no debemos permitir jamás es vivir en una tristeza o desaliento permanente.No tenemos derecho a ello,porque la vida en si misma, es todo un privilegio que merece en si mismo, ser experimentado con alegría.
    !Ahh, para mí la naturaleza es una fuente de esta alegría vital, expresada en esa agua cristalina que se desliza por la roca, en el verdor que la envuelve..!
    La receta de hoy es sencilla de elaborar y sin lactosa ni gluten,ideal para los celíacos y los alérgicos a la lactosa y con ese toque afrutado que tanto me gusta (espero que tenga éxito en el concurso).
    He estado alejada del ordenador un poco pero en mi corazón y en mi recuerdo siempre estás presente,Ely cara, jamás podría olvidarte.
    Con la brezza che le rocce gli alberi in casa mia, io mando un grande abbraccio con i miei migliori auguri per voi ti.
    Si spende un pomeriggio di sole, sorridente, amico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria, querida amiga mia. E' proprio vero, non possiamo cambiare spesso quello che abbiamo attorno ma possiamo sempre decidere cosa farne: lasciare che gli eventi ci abbattano, oppure trasformarli in qualcosa di positivo per noi.. vivendo ininterrottamente come freschissime cascate o come pazienti e teneri ruscelli che non si rassegnano al destino.
      Sei sempre molto cara e spero che proverai a preparare questo dolce anche tu. In quel momento spero mi sentirai ancora più vicina, perchè ti starò abbracciando forte :) Tambien mi recuerdo y mi corazòn para ti estàs presente, siempre, estrella brillante. Eres una persona maravillosa, con la fuerza y ​​la belleza de una cascada! Un abrazo con mucho afecto y mucho bien, amiga especial. :)

      Elimina
  18. Ogni volta che ti leggo mi stupisco...il fluire delle tue parole sono come quest'acqua...scivola,aggira e raggiunge il cuore...
    e la tua ricetta...si scioglie in bocca al solo pensarla!
    bacio Lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stesso accade a me quando vengo a trovarti: hai un dono davvero importante. Sai creare delle poesie con le mani, renderle vere e suscitare bellissime emozioni in chi le guarda! Ti mando un bacio grande grande carissima Lieta!

      Elimina
  19. Dolcissima Ely, questo dolce è golosissimo e tu una persona speciale!!!! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Speedy, se discutiamo di persone speciali di sicuro anche tu puoi fregiarti di questo titolo! Per non parlare delle ricette buonissime che ogni giorno mi fanno compagnia! :) Sogno ancora quel delizioso gelato, senza omettere il tuo riso!! :) Un abbraccio a te, cara!

      Elimina
  20. Ecco e come al solito te ne esci con una cosa buonissima e io ora sono al lavoro, mi è venuta una voglia irrefrenabile di un dolce e qui c'è solo succo di frutta :-(
    Colpa tua ;-)
    Sei sempre bravissima, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noo.. Dani! Te ne porterei subito un po'! Poverina, spero ti lascino andare presto così oltre al succo di frutta potrai prenderti un bel dolcino! :) Sei una stella. Un bacione grande :)

      Elimina
  21. i tuoi racconti sono favolosi,e la tua crostata è semplicemente divina,ti faccio milioni di complimenti :-)
    (le cose belle della vita)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto, giovanna! Sei gentilissima! E sicuramente la benvenuta per assaggiarne una bella fettina! :) Un bacione!

      Elimina
  22. Io la chiamo "sbrisolona", almeno mi pare lo stesso impasto. Comunque buonissima, la giusta carica per iniziare una giornata dura! bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, infatti! :D E' la 'sbrisolona' (o sbriciolata che dir si voglia) ma siccome il mio stampo era piccino.. l'ho ribattezzata 'sbrisolina' :D Era solo di 20 cm di diametro! Un abbraccio e ti ringrazio tanto: troppo belle le tue coccinelle!

      Elimina
  23. Tesoro prezioso, se avessi letto una cosa del genere lunedì sera prima dell'esame non hai idea di quanta carica avrei avuto!:D Per i prossimi esami so come caricarmi dunque!!ahahah Profonda e splendida come sempre.
    E vabbè, poi la torta che te lo dico a fa....sarà pure senza lattosio e senza glutine...ma quanto è bella e sicuramente buona!!!! Ti bacio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima! Sei tu ad essere preziosa! :D Sono così felice che il tuo esame sia andato magnificamente.. ne ero certa! E questa varrà per i prossimi, in cui sono sicura che tutto andrà a meraviglia: come potrebbe essere altrimenti? Sei una forza della natura! :) Vieni, vieni, che un tè ce lo facciamo.. qui decisamente le temperature lo permettono! Anche io ti bacio forte e ti auguro una serata stupenda! :)

      Elimina
  24. Cara Ely, spero di sapere essere una grande e potente cascata, quelle di fronte alle quali si rimane a bocca aperta e che danno da bere a tanti. Un bel pensiero verso il mondo invece è questo qua: "non puoi cambiare il monte, ma puoi sempre renderlo più gentile".. quanto è vera e quanto serve!
    Grappa lamponi e pistacchi.. ma ho visto bene? Ci sono tutti e tre? Che meraviglia!
    Un bacione Ely:P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, ma tu lo sei: sei una bellissima e imponente cascata. Devi sempre ricordarti di esserlo, perchè dentro porti tante cose stupende e più volte lo hai dimostrato. Ti abbraccio con tanto bene e ti auguro di poter godere dei frutti del tuo donare! Arriveranno presto..
      Sii ci sono tutti! Sono davvero contenta che sia di tuo gradimento! Mille baci e una buona serata! :)

      Elimina
  25. Ely... ma a te Hermann Hesse ti fa un baffo!!! Lo sai vero? :-) Questa torta è strepitosa e il fatto che vada bene per un bel po' di intolleranze la rende proprio speciale! Bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima, stella.. magari! :D Ma ti ringrazio del bel pensiero! Sono felice che questa sbriciolata ti piaccia, se ne vuoi un pochino ti aspetto con piacere! :) Un bacione proprio grosso anche a te! :)

      Elimina
  26. grazie Ely per essere passata sul mio blog, mi fa piacere che ti piace quel posto, il lago si è forato in un cratere di un vecchissimo vulcano, ne vale veramente la pena.
    complimenti anche a te per questo dolce buonissimo.
    anche a quest'ora ne mangerei un pezzo.
    Notte!!
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce n'è anche per te, cara. :) Si, quel lago è meraviglioso. Amo i posti che conservano ancora un antico respiro.. ci si perde nella pace e non si vorrebbe più venire via. Mi ispira tantissimo Monticchio. Credo che un giorno lo visiterò! Una serena notte a te con tutto il cuore :)

      Elimina
  27. Caspita mi ero persa un tuo post, oggi sono un po' sfasata...
    Una torta a dir poco sublime. Come sempre Ely ci incanti con le tue ricette e i tuoi racconti, lo splendore delle tue foto rendono completamente omaggio alla bonta' della tua torta! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti cara! Pensa che io è un po' che sono sfasata, ci mancherebbe! :) E' sempre un piacere averti qui e sono contenta che ti piaccia la mia torta! Un abbraccio grande e un sereno riposo :)

      Elimina
  28. mamma mia... tu non finisci di stupirmi! davvero un abbinamento fantastico! me la sto già pregustando e intanto mi segno la ricetta, da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima, Miki! Lo stesso vale per il tuo ciambellone: una cura per l'umore! Troppo buono.. ;) E fammi sapere se finisci il cioccolato che andiamo a fare scorta insieme! :D Un bacione, buonanotte!

      Elimina
  29. oddio questa torta è un delirio.. lamponi cioccolato e pistacchi.. speciale davvero!! che voglia.. un bacioneeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, carissima! Che devo dire io, allora, della tua stupenda creazione? Ti auguro davvero di vincere perchè meriteresti tanto! Sei sempre più brava! :) Bacionissimo e sogni d'oro!

      Elimina
  30. Semplicemente fantastica questa torta... E' perfetta!!
    Buona notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonanotte a te, Ila! Di tutto cuore. Grazie infinite! :)

      Elimina
  31. Ciao dolcissima Ely!!!!!!
    Non voglio ripetermi, ma tu sei la mia carica!!! Ciò che leggo oggi rispecchia esattamente un periodo della mia vita!!! Sono pienamente d'accordo con te...
    "E’ sempre necessario rialzarsi e correre: non dubitarne, ne vale sempre la pena."
    La torta è meravigliosa e quelle rose incantevoli!!
    Posso correre da te??????????? :)
    Un bacione enorme!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corri, corri.. cara Lory: io ti aspetto a braccia aperte sai?? :) Sono felicissima di poterti dare carica, stella. Ricambio il bacione enorme e ti abbraccio forte :)

      Elimina
  32. Beh parliamone.
    Parliamo della torta che mi ispira più di una fetta.
    Parliamo di "E’ la tua corsa l’obiettivo primo: insegui ogni istante ciò che credi di trovare al traguardo e forse al termine avrai più di una sorpresa. Lo gridi il tuo cuore: sii impetuoso!" Che condivido in pieno.
    Complimenti mia cara. Come sempre in grado di trasmettere emozioni che arrivano al cuore.
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione pieno di bene per te, Babe. Sono certa che tu sarai sempre impetuosa e spero che tu raggiunga tutti i tuoi traguardi con felicità! :) Ricambio l'augurio per una buona giornata e.. devo dire che anche la tua tortina di oggi ispira ben più di una fetta!! :) Che buona..

      Elimina
  33. Risposte
    1. Che carina, grazie! :) Un bacione grande, Giovanna :)

      Elimina
  34. Cara Ely..come sempre dai tuoi scritti c'è da riflettere e..tanto...
    Io riflettero' su questo:
    Soprattutto, sei responsabile del tuo coraggio: tu, solo tu, puoi decidere di essere una cascata e non un debole ruscello; solo tu puoi decidere di cambiare un placido destino per respirare un’impetuosa e intensa esistenza.
    Finché hai aria. Finché il tuo cuore avrà battito. GRAZIE!!
    Deliziosa la tua sbriciolina!!
    un grosso abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, dolce Enza! Sei proprio una splendida persona e persino la cascata concorderebbe con me :) Un grossissimo abbraccio! :)

      Elimina
  35. Le tue dolci parole e le tue creazioni culinarie mi incantano e mi attraggono, fantastica questa torta!! Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che siano state di tuo gradimento! ;) Ti abbraccio forte e ricambio gli auguri per una splendida giornata, cara Daniela! :)

      Elimina
  36. Ecco, tu mi disseti come acqua cristallina!! Passo da te e c'è sempre il sole!
    Grazie per la ricetta buonissima, questo dolce farà felici molti intolleranti.

    Hai un cuore grande e la preziosa capacità di donare amore e conforto.

    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, tenera Micol! Spero di portartelo sempre, il sole. Vorrei davvero per te una vita piena di acque cristalline :) Grazie a te, per tutte le ricette a prova di intolleranti che posti ogni giorno...! Un abbraccione e che questo giovedì sia stupendo :)

      Elimina
  37. Cara e dolce Ely, non sai quanto questo bellissimo racconto sia perfetto per me in questo momento e quanta forza mi abbia dato, ti ringrazio :) Spero di arginare i macigni come fa l'acqua... Questa sbriciolina è talmente buona che devo assolutamente farla, lamponi, fondente, farina di riso, pistacchi... ed in più senza lievito e lattosio (che se li evito è sempre meglio!) :D Cosa c'è di meglio? :D La segno subito... e un doppio grazie, ti abbraccio forte, buona giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima Vale.. se posso esserti d'aiuto sai che ci sono. Sempre! I macigni ci sono purtroppo e sempre ci saranno: quando senti che sono insormontabili, non provare a saltarli a tutti i costi.. immagina di fluirgli accanto, dolcemente, lasciandoteli alle spalle e proseguendo l'inarrestabile corso della vita. Il tuo cuore saprà come lasciarli nella corrente senza far sì che ti impediscano di respirare. La forza che hai dentro sarà un'alleata preziosa: intanto non abbatterti! E se hai bisogno di parlare io sono qui! :) Anche io ti abbraccio, stella. :)

      Elimina
  38. Buon giorno mia cara!...ho una sorpresa per te, spero piacevole!
    Passa a trovarmi!
    Un abbraccio grande...a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella grazie infinite per il tuo bel pensiero! Certo che lo accetto e nel prossimo post non mancherò di inserirlo! :) Un abbraccio grandissimo, sei stata proprio carina!! :)

      Elimina
  39. Cara Ely, non so cosa sia successo ma ieri ti avevo scritto un messaggio che ora non vedo più. Avrò combinato qualche pasticcio con il computer, succede! Ti dicevo che il tuo blog è molto bello, i tuoi testi fanno riflettere, anche se non si ha mai abbastanza tempo per soffermarci nelle piccole pozze del tuo bosco, perché il nostro destino è quello di essere sempre piccole grandi cascate.
    complimenti e grazie per essere passata.
    Ciao.
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non l'ho mai visualizzato ma era già successo! :( Non so cosa accade ogni tanto, però sono felice che tu mi abbia scritto e ti ringrazio profondamente per il tuo apprezzamento :) Sei la benvenuta, ogni volta che vuoi e per quanto tempo desideri! Anche il tuo blog è molto bello e significativo, verrò a trovarti spesso... aspettami! :) Un bacione grande!

      Elimina
  40. Ma che bello il tuo blog. Ricette da sogno. Ti seguo con piacere se ti va passa a trovarmi. A presto. www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie veronica! Vengo volentieri a trovarti con piacere e benvenuta! :) Un bacione!

      Elimina
  41. Più tardi passa da me,nella sezione PREMI c'è una sorpresa per te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che teneraaa! Ma grazie Dory!! :D Sorpresa gradita e presto la posterò! Un abbraccio fortissimo e grazie ancora cara!!

      Elimina
  42. Ely.. che bello anche questo post.. che azzeccato il paragone dell'acqua di un fiume/torrente alla vita.. Stupendo davvero!!!! è proprio così... Ma come fai???? resto semrpe così incantata da ciò che scrivi!!!! :-))))) Ottima invece questa sbriciolina.. baci cara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudietta sono felice che ti sia piaciuto! Tu sei stupenda, non quello che scrivo! :) Sei una vera cascata di freschezza e di gentilezza. Ti abbraccio forte forte! :D

      Elimina
  43. ciao Ely, piacere di conoscere il tuo mondo fatato.
    bravissima è un pò poco.. che altro dire? vengo a trovarti presto!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere immenso di averti qui! :) Troppo gentile! Ti aspetto e ti mando un abbraccione!

      Elimina
  44. ottima ricetta, come sempre del resto!bellissima anche la poesia, io in questo momento mi sento una cascata!ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello sentirtelo dire! :) Sono contenta che tu ti senta proprio una cascata! :) Un abbraccio e grazie davvero :)

      Elimina
  45. ciao Ely,ho un piacere immenso di conoscerti...il tuo blog è fantastico..!! ho sbirciato solo un momento e mi piacciono le tue ricette e le tue poesie..verrò a trovarti molto spesso...a presto..!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà un piacere per me, Tonia! Benvenuta e a prestissimo, allora! :)

      Elimina
  46. Ciao Ely, che piacere conoscerti e scoprire tante bellissime ricette!!
    Questa torta è buonissima, l'assaggerei volentieri e le altre ricette ora me le vado a sbirciare tutte, complimenti perchè hai un blog carinissimo!!
    Mi aggiungo anche io, è un piacere!
    ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata anche io felice di conoscerti Vale! Hai un blog stupendo e sei davvero brava, credimi! :) Grazie mille e spero tu possa sempre trovare un po' di pace quando passi a trovarmi! Un bacione! :)

      Elimina
  47. Questa "sbriciolina" è davvero invitante! Complimenti per l'originalità della ricetta!

    Ciao da Ennio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Ennio! :) Una bellissima serata!

      Elimina
  48. E’ sempre necessario compiere un grande salto, per inseguire i battiti del cuore: ristora il tuo animo, se puoi, ma non fermarti finché respiri.

    bella la ricetta...ma ancor di più quel che scrivi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima Aria.. grazie mille! Spero che tutti i tuoi salti siano gioiosi, fino a sentirli nel profondo del cuore. Un bacione grande e buonanotte :)

      Elimina
  49. Mi sono ricavata un attimo di tempo per leggere bene il tuo post ... in ufficio di corsa non potevo proprio.
    Sei così coinvolgente, sei tu un vero fiume in piena .. per non parlare della tua deliziosa torta.
    Un forte abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un fortissimo abbraccio a te, cara. Spero lo sentirai e mi auguro che ti accompagni fino a domattina. :) Ti ringrazio tanto, proprio tanto! :) Buon riposo, stella.

      Elimina
  50. Ciao Ely, le tue belle parole vanno dritte al cuore e danno valore e significato a tanti miei pensieri.....è proprio bello leggerti!!!
    Da grande golosa, però, gradirei molto anche assaggiare questa sfiziosa sbriciolina che nella sua leggerezza dev'essere sicuramente deliziosa!!!
    Baci e buonanotte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Lauretta e grazie! :) Sei sempre tanto cara :) Un po' di torta te la offrirei volentieri credimi.. Una felice giornata e un bacio grandissimo!

      Elimina
  51. bello bello bello!!!!post fantastico....un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio cara! :D Un abbraccio proprio forte anche a te! E un bellissimo venerdì :)

      Elimina
  52. Un pò cascata,un pò ruscello e tante volte una pozza d'acqua,è così che mi sono sentita nel corso della vita.Ma i macigni li ho arginati anche grazie a quella saggezza velata sempre d'ingenuità che ormai mi contraddistingue!
    Tu sei una cascata amore mio,ci trascini insieme a te in mille riflessioni,ma con la dolcezza e la limpidezza di un ruscello!
    Un bacione grande tesoro bello,sei unica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella quanto sei dolce! Anche tu lo sei, proprio unica e speciale! :) E sei in tutte le forme possibili una vera forza della natura, fresca e piena di gioia di vivere! Oggi ti ho fatto un piccolo regalino, nel nuovo post: non importa se rispetterai o meno le regole.. è un pensiero che volevo fosse tuo :) Ti abbraccio con tanto bene cara!

      Elimina
  53. è un gran magnifico dolce nessuan differenza con un dolce fatto con farina anzi è buonissimo, grande creatività

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Carmine! :) Posso offrirtene un fettino? Una felice serata!

      Elimina
  54. Le cose semplici sono sempre buone!! Complimenti per questa ricettina piena di salute!!! Io ho tante intolleranze e spesso sforo a mio discapito... Questa deve essere proprio buonina:-)! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, stella! Non parliamo di intolleranze che è un disastro qui :) Menomale che qualcosa si riesce comunque a fare, per mangiare con gusto! :) Un abbraccio a te, forte forte!

      Elimina
  55. Questa torta sembra semplicemente deliziosa, unica! uhmmm ne mangerei volentieri una fetta... Brava Ely, e bentrovata!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccone subito una bella fettina per te! Grazie di cuore e serena notte, dolce Maria Luisa! :)

      Elimina
  56. Ciao Ely grazie mille di essere passata da me e soprattutto grazie per il complimento al mio blog :)
    ti aspetto quando vuoi.
    un bacione GLoria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara.. era il minimo sei troppo brava! Verrò volentieri, intanto ti mando un bacione grande grande! :)

      Elimina
  57. ciao cara ti seguo ! sei molto brava!! ti va di ricambiare? :)

    http://ilpiacerediesseredonna.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Verrò presto a trovarti :) Una bellissima serata!

      Elimina
  58. Ely, spesso la vita ci mette a dura prova, ci umilia, ci insulta, ci fa piangere, ci prende a calci...non apprezzeremmo le cose positive senza quelle brutte e quando cadiamo avremmo solo voglia di rimanere a terra privi di ogni forza...fortunatamente Dio ci ha dato una forze così grande che è nascosta dentro di noi per cui ogni essere vivente riuscirà sempre a rialzarsi se attingerà a questa forza e a vivere la sua vita unica e irripetibile!!
    Io ho un motto:"Essere felice ad ogni costo"!

    Grazie per la ricetta, ho l'impressione che si sciolga in bocca. Un forte abbraccio...le tue parole mi toccano specie in qst periodo un pò così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Flò.. spero allora di poterti dare un po' di conforto e un po' di bene di cui hai bisogno. Non so cosa tu stia passando ma il mio augurio sincero è quello di poter presto rivedere il cielo sereno, sgombro da nuvole. E' vero, Dio ci ha dato una forza molto grande: ad ogni caduta il dolore offusca sempre ogni cosa positiva, poichè ci distoglie da ogni sensazione piacevole. E' proprio in quei momenti che è necessario fermarsi, riflettere su quello che di bello ci aspetta e far guarire le nostre ali: queste ci servono per inseguire la felicità che da qualche parte ci attende. Spetta solo a noi fare di tutto per raggiungerla. Ti sono accanto, cara. Un fortissimo abbraccio a te, ma proprio forte :)

      Elimina
  59. Sarà anche un dolce semplice, ma proprio per questo è meraviglioso. Riepilogando gli ingredienti, credo di avere già tutto in casa, non mi resta che provarlo. Rubo ... :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai, cara! Fai pure e dimmi se ti piace! Sarà un vero piacere sapere cosa ne pensi :)) Un abbraccio!

      Elimina
  60. complimenti, come sempre sei una fonte di saggezza, leggo con piacere e curiosità tutto ciò che scrivi sei una persona meravigliosa. Poi è da molto che inseguo la sbriciolona, questa ricetta la salvo nei preferiti :) Buona notte e buon fine settimana. Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cara sei, Rosalba! :) Spero la farai allora... e che un mio abbraccio forte ti avvolga in quel momento! Sei splendida, davvero. Una notte stupenda e buon fine settimana! :)

      Elimina
    2. Si, con un'unica variante il cioccolato bianco al posto del fondente così la potrò gustare anch'io :)Rosalba

      Elimina
  61. ciao Ely, come ti avevo già detto, oggi, ho fatto la sbriciolona con delle varianti: marmellata di lamponi, non sono riuscita a trovarli freschi, cioccolato bianco per me non mangio il cacao e noci per mio marito perché so per certo che combattono il colesterolo HLD che lui basso, ma allo stesso tempo io avevo timore perché dall'episodio di schok anafilattico non toccavo né frutta secca e né frutta rossa... ebbene mi son fatta coraggio e l'ho mangiata, squisita!!! E in più sono al settimo cielo per me, ho vinto un'altra battaglia! Appena organizzo le foto la posto.
    Ps doveva essere un pensiero per i colleghi di mio marito, ma gliela rifarò ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy cara! Che bellissima notizia! :D Sono felicissima che ti sia piaciuta e anche nella versione che tu hai fatto deve essere veramente squisita!! Rifalla, questa andava sicuramente mangiata col maritino! Pensa, io ho avuto un'esperienza simile con la soia: una volta ho bevuto un bicchiere di latte di soia e vaniglia (che adoravo, peraltro) e mi è venuto un colpo: ho iniziato ad avere gli occhi gonfi, le labbra a canotto e non respiravo più. Mi sono spaventata così tanto che non ho più toccato la soia. Una sera mi sono fatta coraggio e ne ho provata un po'.. purtroppo ho dovuto constatare che l'effetto era sempre quello!!! :( Un abbraccio col cuore tesoro mio!

      Elimina
    2. mi dispiace il mio è stato meno violento,forse perchè dovuto ad una contaminazione, ma i sintomi rientrano tra quelli classificati come shock anafilattici. Sei stata coraggiosa io non l'avrei fatto una seconda volta. Ho postato la tua ricetta anche per partecipare al contest di Una Fetta di Paradiso. Un bacio e buona serata :) Rosalba

      Elimina
    3. Hai fatto benissimo, tesoro! Ti auguro davvero di vincere!! :D Eh si, è che mi piaceva troppo la soia.. e allora ho pensato 'magari non mi succede più'! Invece purtroppo mi sono dovuta ricredere e di certo adesso non ci riproverei.. vero che fa troppo spavento? :( Un abbraccio di bene e buon riposo, Rosi cara! :)

      Elimina
  62. Risposte
    1. Ma grazie tesoro! Sei troppo un amore :)

      Elimina